Un secolo in una bottiglia…

30 gennaio 2019

Quando parliamo apertamente del sistema di Soleras così come lo intendiamo in XIMÉNEZ-SPÍNOLA, riconosciamo che fondamentalmente ogni anno imbottigliamo il 20% dei nostri vini. Di conseguenza, nel restante 80% c’è una miscela di diverse annate, con vini di tutte le vendemmie dalla fondazione della Solera.

Tutto inizia ogni anno quando i mosti fermentano e, dopo aver acquisito il grado alcolico naturale, vengono decantati e stabilizzati grazie al microclima stesso delle stagioni. Il 30 novembre di ogni anno si celebra la festa di San Andrés. La tradizione orale dei nostri anziani dice che “Por San Andrés el mosto, vino es” (Per Sant’Andrea, il mosto è diventato vino) e in effetti tra dicembre e gennaio, i mosti già fermentati, sono stati separati dalle loro fecce e il freddo di fine autunno e inizio inverno, ha fatto il suo lavoro di stabilizzazione naturale in botte. Così è stato documentato dal novembre 1918 nella nostra Solera de Pedro Ximénez Muy Viejo, che era nata quell’anno.

“Abbiamo messo a disposizione dei nostri amici e ambasciatori da tanti anni, diecimila unità commemorative, con cui vogliamo condividere la celebrazione di questo felice anniversario”

Sono passati cent’anni da quell’inizio. Sebbene l’azienda familiare “Phelipe Zarzana Spínola y Cia” sia stata fondata nel 1729, nel 1918 erano passati solo ventiquattro anni da quando il vino etichettato con il marchio XIMÉNEZ-SPÍNOLA venne imbottigliato, ma senza una datazione specifica. Le nostre prime bottiglie inizialmente contenevano il vino di una o più vendemmie, ma non avevamo una Solera con una data specifica, quindi venne creata quest’ultima per accreditarlo a partire dal 1918.

A cavallo di un secolo da quel momento storico, abbiamo messo a disposizione dei nostri amici e ambasciatori da tanti anni, diecimila unità commemorative, con cui vogliamo condividere la celebrazione di questo felice anniversario. È lo stesso Pedro Ximénez Muy Viejo che abbiamo sempre imbottigliato, ma con un aspetto esterno diverso. Il nostro desiderio è quello di condividere questo compleanno con gli amanti di ciò che facciamo. È il “Messaggio in una bottiglia” di tante storie da raccontare: una per ogni anno successivo, dei vini che proporzionalmente fanno parte delle 100 vendemmie delle diverse annate, che vengono catturati nelle 100 fotografie stampate sul retro, del certificato di garanzia che accompagna ogni bottiglia e che sono stati miscelati fino a raggiungere questa edizione del Centenario.

JOSÉ ANTONIO ZARZANA

Viticultore

La nostra casa

logo_ximenez

Jerez-Sanlucar desvio Km. 1,5, Las Tablas,
11408 Jerez de la Frontera,Cádiz

+34 956 34 80 00





Política de Privacidad

Manda un messaggio






Política de Privacidad
© Ximénez-Spínola 2019
BODEGAS XIMÉNEZ-SPÍNOLA, S.L. · B-11.833.720
0

Il tuo carrello